StornelliSalentini.com

..dalla tradizione del salento

Li turnisi

| 0 commenti

Usata in

..Quannu era zitu ieu, tuttu turnisi,
mò ca m’aggio spusatu su rimastu senza causi

oppure ancora in

E lu sule calau li risi
mena patrunu damme li turnisi.

E’ abbastanza noto il significato.

La parola Turnisi indica il denaro.

La parola detta in Italiano è Tornese che rappresenta un denaro d’argento emesso per la prima volta agli inizi dell’XI secolo dall’Abbazia di San Martino a Tours in Francia da cui “tournois” = (moneta) di Tour [Dialetto salentino].

In Italia ebbero questo nome alcune monete in diverse regioni: il più noto tornese coniato nello stivale, è il tornese napoletano che rimase in uso fino all’ Unità d’Italia (1861 n.d.r.)

La denominazione tuttavia ebbe una fortuna maggiore tanto che tracce di esso sono rimaste nei modi di dire locali di molte zone del Meridione persino in epoca contemporanea [numismatica-italiana.lamoneta.it].

Ed ecco come mai è ripetuto spesso anche in molti canti della tradizione salentina.

Autore: Mauro De Filippis

Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l’ Università del Salento, lavoro nel campo dell'IT fornendo fornendo consulenza informatica, realizzando applicazioni web based, applicazioni gestionali, siti Internet. Appassionato di Musica e di Musica Popolare, sono tra i fondatori del Gruppo Musicale e vicepresidente dell'Associazione Culturale AriaFriscA da quasi 15 anni impegnata nella rielaborazione e riproposizione della tradizione musicale Salentina. Studio Fisarmonica, adoro strimpellare gli strumenti della tradizione Celtica quali Thin e Low Whistle. Per contattarmi potete usare la mail info_AT_ stornellisalentini.com Google+ by Mauro De Filippis

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.