StornelliSalentini.com

..dalla tradizione del salento

Scusati signori

| 0 commenti

Scusati signori della nostra compagnia
Simu vinuti quai cu cantamu na poesia

Scusati amici cari, tutti l’ommini nu su pari
c’è li lunghi c’è curti c’è li belli e c’è li brutti

e nui li pori capuni nnanzi nu piattu de maccarruni
senza carne e senza casu, la pijamu intra lu casu

la pijamu de le mamme ca suntu le chiù fesse
ne facinu de ruffiane alle loru fije stesse

la madonna cu li santi se mintira a processuine
e lu prevate cu la cruce ca dia a tutti l’assoluzione

cinca fatija na sarda e ci no na sarda e menza
Gesù ni dae lu pane sempre a ci nu porta dienti

meno male che in televisione mostrane sempre le signorine
cu li bellizzi loru ca te fannu scemunire

menmale ca lu governu dice ca nun ci stannu aumenti
cu sta moneta nuova nun ci basta lu stipendiu

menmale ca lu governu dice ca fannu le riforme
tra picca cu bau a milanu me bbisognu lu passaportu

la madonna cu li santi se mintira a processuine
e lu prevate cu la cruce ca dia a tutti l’assoluzione

ma quannu rrija ste state maggiu fare tundu tundu
ni vindu alli turisti puru le petre de lu salentu

me piju nu tamburieddhu tutti quanti fazzu ballà
dicu ca me lu mpara nonnama e me fazzu ammirà

e cu le scarpe nove aggiu scire a santu paulu
me fingu tarantatu fazzu sordi comu a nu diaulu

i ragni e le tarante suntu merce sapuruta
lu tarantismu è mortu ma lu tarantismu è vita

la madonna cu li santi se mintira a processuine
e lu prevate cu la cruce ca dia a tutti l’assoluzione

Questo brano è contenuto nella raccolta “Mazzate pesanti” degli Aramirè uscito nel 2004.

Si tratta della rielaborazione di una tarantella di cui una versione è presente nel cd allegato al libro “Zimba voci e suoni di Aradeo” della Kurumuny.

Il testo, come per altri brani del gruppo è in parte tradizionale ed in parte scritto dagli stessi Aramirè.

Di seguito la versione degli aramirè

Altri lavori degli Aramirè su Edizioni Aramirè

oppure Aramirè su Amazon.

Autore: Mauro De Filippis

Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l’ Università del Salento, Appassionato di Musica e di Musica Popolare, sono tra i fondatori del Gruppo Musicale e vicepresidente dell'Associazione Culturale AriaFriscA per oltre 15 anni impegnata nella rielaborazione e riproposizione della tradizione musicale Salentina. Studio Fisarmonica, adoro strimpellare gli strumenti della tradizione Celtica quali Thin e Low Whistle. Attualmente in forza al gruppo di musica popolare Salentina Tammurria Per contattarmi potete usare la mail info_AT_ stornellisalentini.com Mi trovate anche su : Google+ by Mauro De Filippis Youtube by Mauro De Filippis

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.