StornelliSalentini.com

..dalla tradizione del salento

Musiche tradizionali del Salento (2006 – Squilibri)

| 0 commenti

Le registrazioni di Diego Carpitella e Ernesto De Martino (1959, 1960)

Musiche tradizionali del Salento.

Nelle estati del 1959 e del 1960, quando alcune procedure di ricerca e documentazione in Italia erano ancora sconosciute, Ernesto de Martino e Diego Carpitella raccolsero, in due campagne nel Salento per conto del Centro Nazionale di Studi di Musica Popolare, la più ampia documentazione sonora esistente sulle musiche del tarantismo che, in grandissima parte ancora inedita, si pubblica per la prima volta nei due cd allegati al volume, con introduzione critica, i testi poetici e le fotografie realizzate dallo stesso Carpitella.

Le due raccolte –nn. 48 e 53 degli Archivi di Etnomusicologia dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia- documentano espressioni musicali scomparse ormai dalla prassi esecutiva, con gli esecutori più rappresentativi della terapia musicale del tarantismo come il violinista-barbiere Luigi Stifani e la tamburellista e cantante “Za Tora” Marzo, e forniscono una testimonianza sonora delle occasioni e procedure espressive di una cultura contadina, quali la ritualità della nascita e della morte, il lavoro e la danza.

La raccolta 48, in particolare, costituisce il corredo sonoro dell’indagine demartiniana del 1959 a Nardò, Muro Leccese e Galatina, sfociata poi ne La terra del rimorso, mentre la raccolta 53, estesa anche alle località di Giuggianello, Matino, Sanarica, Taviano e Ruffano, ha un carattere antologico in cui sono rappresentati generi e modi performativi molto diversi, dai canti di lavoro al lamento funebre.

Il libro è molto interessante e molto belli sono i documenti sonori allegati,2 cd di vecchie registrazioni di cui segue la tracklist.
Nei primi capitoli c’è un bel resoconto delle più importanti campagne di registrazioni e di produzione di materiale sul tarantismo nel salento negli anni 50-60.

a cura di Maurizio Agamennone, 2006 III ed.,
ISBN: 8889009004
edito da squilibri Edizioni

Musiche tradizionali del Salento.
Acquistalo su Amazon.it

Musiche tradizionali del Salento. La registrazione di D. Carpitella e E. De Martino

CD 1

Pizziche tarantate, ninne nanne, canzoni narrative e lamenti, polke e valzer

CD 2

Pizziche tarantate, canti dei “trainieri” e altri canti durante il lavoro

1. Pizzica tarantata 0:39
2. Pizzica tarantata 0:42
3. Tarantella 1:59
4. Ieri sira chiantai nu dattulu 4:12
5. Ah ziu mia di core 0:36
6. Mi presi la cavalla e me ne ‘ndai ‘lla guerra 6:07
7. Pizzica tarantata 2:03
8. None none none none nanna 1:07
9. Nanna nanna piccinnu miu 0:59
10.Beddhu meu beddhu meu 1:15
11. Pizzica tarantata 2:47
12. Pizzica tarantata 6:12
13. Pizzica tarantata 6:00
14. Pizzica tarantata 2:59
15. Pizzica tarantata 2:59
16. Polka prima e seconda 7:24
17. Valzer 2:16
18. Pizzica tarantata 4:01
19. Pizzica tarantata 3:56
20. Valzer 3:35
21. Polka 2:50
22. Scotis 2:27
23. Moretto moretto 0:48
24. Pizzica tarantata 0:57
25. Pizzica tarantata4:02
26. Au cumpare cumpare cumpare 0:32

durata totale: 74:35

1. Pizzica tarantata 5:40
2. Pizzica tarantata 4:33
3. E mujerama pe la musica è pazza pazza 0:58
4. Canto di carrettiere 0:17
5. Canto di carrettiere 2:44
6. Canto di carrettiere 3:08
7. Canto di carrettiere 1:26
8. Canto di carrettiere 6:34
9. Pizzica tarantata 1:38
10. E quannu te curchi intra dhu biancu lettu 2:00
11. Quantu tempu ci stia desideratu 1:57
12. Beddhu quantu ulia te baciu 4:17
13. Lu rivellinu te le Cathrippuline 1:55
14. T’amai quannu eri piccola zitella 1:39
15. Muntagne fine intra dhu boscu te muntagne fine 1;51
16. Quannu l’ugeddhu pizzica la fica 2:39
17. E me pizzicau chiù sutta te la unnella 2:59
18. Lu ntoni te lu capu 1:54
19. Dice ca partorita la reggina 3:21
20. E tuppi tuppi la porticella 1:25
21. E la notti ncelu e la monta alla sera 1:51
22. Fino al piave noi siam rivati 2:30
23. Che beddha fija tene sto massaro 2:22
24. E volia sapere ci suntu li toi 2:18
25. E la dunni ni mea e din pettu nun tiene i menne 1:53
26. Tantu t’aggiuj stringere e bacire 0:54
27. Arannu arannu me mparai amare 2:15
28. E dammene una e dammene doi 0:33
29. E lu mio bene ci arte tiene 0:41

durata totale: 69:30


Autore: Mauro De Filippis

Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l’ Università del Salento, Appassionato di Musica e di Musica Popolare, sono tra i fondatori del Gruppo Musicale e vicepresidente dell'Associazione Culturale AriaFriscA per oltre 15 anni impegnata nella rielaborazione e riproposizione della tradizione musicale Salentina. Studio Fisarmonica, adoro strimpellare gli strumenti della tradizione Celtica quali Thin e Low Whistle. Attualmente in forza al gruppo di musica popolare Salentina Tammurria Per contattarmi potete usare la mail info_AT_ stornellisalentini.com Mi trovate anche su : Google+ by Mauro De Filippis Youtube by Mauro De Filippis

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.