StornelliSalentini.com

..dalla tradizione del salento

Sta cala lu serenu delle stelle

| 0 commenti

Sta cala lu serenu delle stelle
Ca quista è la notte de rubare donne,

ci ruba donna nu sse chiama ladru,
se chiama giovanottu ‘nnamuratu

Sta cala lu serenu

Sta cala lu serenu delle stelle
Ca quista è la notte de rubare donne,

ci ruba donna nu sse chiama ladru,
se chiama giovanottu ‘nnamuratu

Intra sta curte c’e’ na fina perla:
passu, la reveriscu e nu ‘mme parla

Ci ncete quarche amante’lla pretenda
dinni cu sse gira all’aura vanna.

Ca jeu me lu cumbattu cu ‘lla scherma
perce’ me l’ha promisa la soa mamma.

Beddha ca tie si ‘ffatta cu ‘lla pinna,
ci t’ha parata cu ‘zzuccaru e panna.

Sia benedettu ci t’ha datu minna
ca lu latte ca te dese la toa mamma,
lu porti an bucca e no ‘llu sputi mai.

Beddha beddha, ca tie lu sule pingi,
nu ‘mme l’hai fare a mie sti cangi e scangi,

ca jeu no ‘ssu limone cu me stringi,
e mancu portucallu cu ‘mme mangi.

Sta per arrivare la notte stellata

Sta per arrivare la notte stellata.
Ecco, questa e’ notte da rubare donne.

Chi ruba donna non si chiama ladro,
si chiama giovanotto innamorato.

Dentro questo cortile c’e’ una fine perla:
passo, la riverisco e non mi parla.

Se c’e’ qualche amante che la pretende,
digli che giri alla larga da qui.

Perche’ io me la disputero’ con la lotta,
perche’ me l’ha promessa la sua mamma.

Bella, sembri disegnata con una penna,
che ti ha decorata con zucchero e panna.

Sia benedetta chi ti ha allattata
poiche’ il latte che ti ha dato la tua mamma,
lo porti in bocca e non lo perdi mai.

Bella, bella che adorni il sole,
non devi fare a me questo voltafaccia,
perche’ io non sono limone da spremere,ne arancia da mangiare

 

 

Autore: Mauro De Filippis

Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l’ Università del Salento, Appassionato di Musica e di Musica Popolare, sono tra i fondatori del Gruppo Musicale e vicepresidente dell'Associazione Culturale AriaFriscA per oltre 15 anni impegnata nella rielaborazione e riproposizione della tradizione musicale Salentina. Studio Fisarmonica, adoro strimpellare gli strumenti della tradizione Celtica quali Thin e Low Whistle. Attualmente in forza al gruppo di musica popolare Salentina Tammurria Per contattarmi potete usare la mail info_AT_ stornellisalentini.com Mi trovate anche su : Google+ by Mauro De Filippis Youtube by Mauro De Filippis

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.